NEWS
Home / INCHIESTE / All’ospedale di Salerno 800 indagati per truffa. Shopping e parrucchiere durante gli orari di lavoro
L'ospedale di Salerno
L'ospedale di Salerno

All’ospedale di Salerno 800 indagati per truffa. Shopping e parrucchiere durante gli orari di lavoro

All’ospedale di Salerno scoppia un altro scandalo. Infermieri, caposala e sindacalisti beccati a fare shopping durante l’orario di lavoro.

I numeri sono gradi. Si parla di 800 indagati, ma per il momento nell’ordinanza del gip di Salerno, Sergio De Luca sono solo in 1o gli infermieri del Ruggi d’Aragona sospesi dal lavoro per un anno.

Un’inchiesta, questa del pm Francesco Rotondo, concentratasi in 100 giorni e fatta di pedinamenti, appostamenti e riprese video filmate dalla guardia di finanza di Salerno.

Per scoprire quello che il gip ha definito un “consolidato sistema di elusione dei sistemi automatici di controllo dell’orario di lavoro, nel quale gli odierni indagati hanno dimostrato di essere pienamente inseriti, sia come diretti beneficiari della frode e sia come abituali concorrenti materiali“.

All’ospedale di Salerno c’è chi è accusato di aver timbrato il badge del collega, mentre questi si allontanava dal posto di lavoro con la propria auto.

Download (PDF, 364KB)

O chi imputato di essersi intrattenuto un po’ troppo al bar.

Download (PDF, 319KB)

Ma c’è anche chi è ritenuto responsabile di aver fatto ritorno a casa o di essere andato alla guardia di finanza a presentare un esposto.

Download (PDF, 637KB)

Le infermiere del Ruggi avrebbero invece preferito più fare shopping che tornare a casa e qualcuna di loro ne avrebbe approfittato anche per fare un salto dal parrucchiere.

Download (PDF, 877KB)

Una caposala sarebbe stata beccata a fare una passeggiata sulla spiaggia di Vietri, dopo aver mangiato un gelato e prima di fare la spesa.

Download (PDF, 572KB)

Tra gli uomini, invece, c’è chi avrebbe sfruttato l’orario di lavoro per fare una scommessa al punto Snai e una partita a carte con gli amici al bar.

Download (PDF, 390KB)

La conclusione del gip su quanto accadrebbe all’ospedale di Salerno è lapidaria:

Download (PDF, 274KB)

 

© Angela Cappetta Tutti i diritti riservati

Lascia un Commento